La protesi mobile consente di sostituire uno o più denti mancanti mediante l’installazione di protesi rimovibili. Si ricorrerà alla protesi scheletrata quando ci sono ancora degli elementi dentari residui cui ancorarsi.

L’ancoraggio avviene mediante dei ganci o tramite degli attacchi di precisione(esteticamente e funzionalmente migliori). Si parlerà di protesi totale mobile (dentiera) quando si dovrà riabilitare un’arcata priva di tutti gli elementi dentari; in questo caso la protesi sarà completamente in resina acrilica mentre i denti potranno essere in resina composita o ceramica.

Oggigiorno la protesi mobile viene usata molto meno perché grazie agli impianti è spesso possibile sostituire i denti mancanti in modo fisso. Quest’ultima condizione è molto più accettata e preferita dai pazienti; ciò non toglie che, se correttamente eseguita, la protesi mobile può dare dei risultati molto soddisfacenti sia estetici sia funzionali. Talvolta la protesi mobile è l’unica soluzione possibile.

Scrivici per un appuntamento

Ti ricontatteremo il prima possibile.

Scrivi a Studio Cian
Hai bisogno di aiuto? 😊
Ciao possiamo aiutarti? 😊
Powered by
Cookie Policy