Non dimenticare lo Scovolino da denti!

Scovolino?

Non dirmi che non hai mai sentito parlare dello scovolino da denti!?!

Se può consolarti sei in buona compagnia 🙂

 

Tempo fa feci una seduta di igiene dentale ad un paziente di mezza età.

A fine cura, allo specchio, gli mostrai come usare lo scovolino per pulirsi meglio gli spazi più larghi tra un dente e l’altro.

Lui rimase stupito: non aveva mai visto in vita sua uno scovolino!

Rimasi stupito anch’io!

Ma come, alla sua età non sa cos’è uno scovolino? 

Possibile nessuno gli ha mai detto di usare uno scovolino?

E’ andata proprio così…nessuno gli aveva mai parlato degli scovolini da denti e lui ne ignorava l’esistenza.

Quest’episodio mi fece riflettere: mai dare nulla per scontato!

D’altronde se nessuno gli ha mai detto che c’è uno strumento nato apposta per pulire gli spazi  tra un dente e l’altro (NON lo stuzzicadenti!!!) non sarà mica colpa sua?

Non è colpa sua ma è colpa nostra (dentisti e igienisti) che non gli abbiamo spiegato e fatto vedere questo strumento.

 

Tornimo a noi: a te interessa capire cos’è questo scovolino e come si usa giusto ?

 

Te lo spiego con un aneddoto che mi riguarda:

Quando ero bambino mio padre comprava il vino in damigiane e poi, in cantina, si andava a travasarlo nelle bottiglie: ero diventato velocissimo!!!

Prima di metterci il vino però le bottiglie si lavavano con uno strano spazzolino: uno spazzolino per bottiglia!!!

Te lo ricordi? 

È fatto più o meno così:

scovolino interdentale

Da quando faccio il dentista lo scovolino mi ricorda sempre lo spazzolino per lavare le bottiglie perché in realtà è la stessa identica cosa, solo più piccolo.

Lo scovolino è come un piccolo spazzolino ma con le setole a 360° sul gambo, ce ne sono di molte forme e misure: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Si utilizza quando tra un dente e l’altro c’è troppo spazio e il filo interdentale non è più sufficiente; spesso è molto utile tra gli impianti o tra un impianto e un dente!

In questi spazi lo scovolino è una bomba: rimuove in modo molto efficace, semplice e veloce la placca tra un dente e l’altro.

Si ho capito ma come faccio a scegliere lo scovolino giusto per me?

la misura giusta che devi usare è la più grande che passa senza farti male e senza dover essere forzata tra un dente e l’altro: lo scovolino deve “spazzolare” proprio come fa lo spazzolino da denti e non “grattare”.

Se hai dei dubbi il tuo dentista/igienista di fiducia può aiutarti a scegliere la misura giusta.

Ma tutti dobbiamo usare lo scovolino?

No! lo scovolino serve quando tra un dente e l’altro lo spazio è aumentato e il filo non è più efficace perché ci “naviga” dentro. Il tuo dentista di fiducia saprà consigliarti come e cosa fare… se fai il tagliando regolarmente!

A presto

Massimiliano

Se ti è piaciuto l’articolo e lo trovi interessante condividono pure!